Beccati i furbetti dei rifiuti, scaricavano di tutto senza ritegno: maxi multa

Gli uomini della Forestale di Campello sul Clitunno hanno individuato gli incivili che approfittando della chiusura dell’isola ecologica scaricavano sul piazzale o nelle vicinanze rifiuti di ogni tipo

Beccati e multati i furbetti dei rifiuti. Gli uomini della Forestale di Campello sul Clitunno hanno individuato gli incivili che approfittando della chiusura dell’isola ecologica scaricavano sul piazzale o nelle vicinanze rifiuti di ogni tipo. Dal classico sacco nero dell’immondizia sino a rifiuti ingombrati quali elettrodomestici, tv, mobili, suppellettili, arredamenti, piccolo quantitativi di frantumi edilizi e molto altro.

Per i soggetti identificati dalla Forestale multe da 600 euro fino a un massimo di 3.000 euro. Elevate sanzioni amministrative anche in comune di Trevi per abbandono di rifiuti domestici sul suolo anche in zone di particolare interesse ambientale; i rifiuti abbandonati sono stati tutti rimossi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Week end da "sballo" al lago di Fiastra, perugino nei guai: irruzione dei carabinieri nella tenda

  • Cronaca

    Un consiglio comunale che non passerà alla storia: tanti assenti, tanti temi urgenti, zero decisioni...

  • Cronaca

    Ospedale di Perugia, medicina del futuro: realtà virtuale e videogame per curare i pazienti

  • Cronaca

    Meteo, in arrivo Circe: allerta maltempo e temporali

I più letti della settimana

  • Il Comune di Perugia passa alle maniere forti: revocato il patrocinio al Pride Village

  • Spaventoso incidente lungo la E45, l'auto della famiglia si ribalta allo svincolo

  • Umbria, incidente mortale: 49enne perde la vita nello schianto fra tre auto

  • E' sola e stremata dal caldo, i vigili del fuoco le recuperano il condizionatore dal garage

  • Follia per strada, operatore ecologico accoltellato in faccia: indagano i carabinieri

  • La seconda vita dell'ex Tabacchificio è realtà: 171 case a disposizione, ecco i requisiti per ottenerle

Torna su
PerugiaToday è in caricamento