Fontivegge, disabile investito di proposito: lievi ferite

Stefano Babucci, presidente della sezione umbra dell'Opera nazionale mutilati e invalidi civili racconta a La Nazione di essere stato investito da un'automobilista presso Fontivegge

Fontivegge ( Archivio )

Il presidente della sezione umbra dell’Opera nazionale mutilati e invalidi civili (Onmic), Stefano Babucci, racconta a La Nazione di essere stato investito da un'automobilista presso la stazione ferroviaria di Fontivegge. Per fortuna, l'uomo ha riportato solo delle lievi ferite al braccio destro.

Babucci è stato investito, nell’indifferenza dei passanti, da un’auto pirata che poco prima occupava abusivamente un parcheggio con striscie gialle. E’ quanto giovedì mattina, intorno alle 13 e il presidente della sezione umbra dell’Opera nazionale mutilati e invalidi civili ha voluto raccontare la sua disavventura ai giornali: "Sono stato scaraventato sul marciapiede da un automobilista che aveva parcheggiato senza permesso negli spazi riservati. Mi ha visto e di proposito mi ha urtato con lo specchietto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento