Fontivegge rinascerà, arrivano i 16 milioni di euro: "La più grande riqualificazione da 40 anni"

Il Cipe ha deliberato, la Corte dei Conti ha registrato e la Gazzetta ha pubblicato la delibera che assegna 800 milioni di euro al bando Periferie 2016

“Sarà la più grande opera di riqualificazione da 40 anni a questa parte”. Parola dell'assessore comunale Michele Fioroni. E il tono è di quelli giusti. Per dirlo in altro modo: arrivano i soldi per cambiare il volto di Fontivegge. Il Cipe ha deliberato, la Corte dei Conti ha registrato e la Gazzetta ha pubblicato la delibera che assegna 800 milioni di euro al bando Periferie 2016. Insomma, riceveranno le risorse necessarie anche i 46 progetti di riqualificazione rimasti fuori dalla prima graduatoria e tra questi c’è anche Perugia, con il progetto di Fontivegge per 16 milioni. Al bando erano arrivati 120 progetti da parte di 13 città metropolitane e 107 comuni capoluogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In soldoni (perché di quello parliamo): assegnati 798,17 milioni di Fondi Fsc 2014-2020 al finanziamento di tutti i progetti inclusi nella graduatoria pubblicata a dicembre 2016; il Governo ha, infatti, deciso di finanziare l'intero "parco progetti", aggiungendo ai primi 500 milioni (stanziati dalla legge di stabilità 2016) ulteriori 800 milioni di euro circa a valere sul cosiddetto fondo investimenti (previsto dalla legge di bilancio 2017) e 798,17 milioni di euro a valere appunto sulle risorse Fsc, per un totale di quasi 2,1 miliardi di euro. “Entro l'estate – spiega Fioroni – è verosimile che firmeremo gli accordi. E i progetti partiranno. La parte anteriore di Fontivegge diverrà un quartiere intelligente e innovativo, con un centro per la grafica avanzata e il videogaming, la parte posteriore vedrà la nascita di progetti e realtà più dedicate al sociale, progetti innovativi legati ad una nuova visione degli spazi verdi urbani tra tecnologia, agricoltura periurbana e nuove forme di socialità”. E per concludere, "oggi è stato pubblicato anche il dpcm del 29 maggio". Ovvero: pubblicato anche il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri. Traduzione: tutto finanziato. Tutto, tutto finanziato. Scripta manent, specie se è in Gazzetta Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento