La nuova vita di Fontivegge comincia oggi: Gentiloni firma, 16 milioni di euro in arrivo

La presidente Marini: "Dal Governo contributo di qualità per il futuro della città”. Fratelli d'Italia: "Il quartiere torna ai cittadini"

Sedici milioni per Fontivegge, circa 30 milioni in totale, per una “imponente” operazione di rigenerazione e riqualificazione urbana di alcune aree periferiche delle città di Perugia e Terni. E’ quanto prevede la Convenzione sottoscritta quest’oggi a Perugia, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, e dai sindaci delle due città, Andrea Romizi e Leopoldo Di Girolamo, alla presenza – tra gli altri – della presidente della Regione Umbra, Catiuscia Marini. 

Fontivegge rinasce, 16 milioni di euro dal Governo: Gentiloni firma la convenzione

“Il progetto del Governo italiano di investire risorse per la riqualificazione delle aree urbane degradate – ha affermato la presidente Marini -, è stata una iniziativa che abbiamo molto apprezzato. Con la firma di oggi il Governo mette a disposizione delle città di Perugia e Terni risorse molto importanti per agire in quartieri che hanno bisogno di significativi interventi di riqualificazione, anche in direzione della ricomposizione della coesione ed inclusione sociale. I Comuni di Perugia e Terni hanno scelto dei quartieri molto significativi ed importanti per realizzare questi interventi che contribuiranno certamente a ‘ricucire’ il tessuto urbano cittadino. Per questo sento di rivolgere un ringraziamento al Governo per questa iniziativa, avendone oltretutto condiviso il percorso, che darà – ha concluso la presidente - un contributo di qualità per il futuro delle due comunità cittadine”. 

Il gruppo consiliare di Fratelli d'Italia in Comune applaude: "Un’operazione  - spiegano i consiglieri di Fratelli d’Italia Stefano Mignini, Clara Pastorelli, Michelangelo Felicioni, Lorena Pittola e Piero Sorcini “che rivoluzionerà una delle zone più importanti e cruciali della città, luogo fino a qualche tempo fa lasciato in balìa di criminalità, degrado ed insicurezza ma che ora grazie all’azione sinergica della Giunta Romizi trova finalmente una sua concreta progettualità di rinascita.” E ancora: “Riconsegnare ai cittadini di Fontivegge luoghi di socialità, legalità e di nuovo sviluppo economico, recupero delle aree verdi, potenziamento della sicurezza cittadina e  una mobilità che coniughi funzionalità e sostenibilità ambientale, queste le linee vincenti di un progetto che oggi raccoglie i primi frutti e che Fratelli d’Italia” concludono con soddisfazione i consiglieri “ha sempre convintamente e concretamente sostenuto.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento