Allarme a Fontivegge: "Sgomberate quell'edificio abbandonato, è la base dei criminali"

Ordine del giorno in consiglio comunale: "Garantire la sicurezza dei commercianti e dei residenti"

Nuovo allarme da Fontivegge. Vivere nel quartiere caldo di Perugia resta un'impresa. A denunciare la situazione i residente e i commercianti della zona. E la richiesta di aiuto diventa un ordine del giorno a firma del consigliere comunale del Gruppo Misto De Vincenzi. Ordine del giorno che “impegna Sindaco e Giunta alla messa in sicurezza di un palazzo in via Oddi Sforza, divenuto ormai base operativa della microcriminalità nel quartiere”. Nell'edificio, come sostiene il consigliere di maggioranza, “era iniziata tempo addietro una ristrutturazione che però, non essendo portata a termine, ha lasciato la palazzina in totale abbandono, diventando così teatro di un'occupazione abusiva e del conseguente degrado delle vie limitrofe, dove cittadini e commercianti sono stati più volte derubati”.

“Dato che la sicurezza pubblica è competenza del Sindaco quale ufficiale di Governo - riporta l'ordine del giorno - il consigliere richiede una tempestiva messa in sicurezza dello stabile e lo sgombero della struttura, provvedendo a murare le finestre e gli accessi che permettono l’occupazione abusiva e pericolosa dell’edificio”.

"Sappiamo che dove il decoro urbano lascia spazio a degrado e abbandono, vandalismo e criminalità diventano le malattie del territorio - sottolinea Sergio De Vincenzi - . E' così che soggetti legati al mondo dello spaccio, della prostituzione e della malavita in generale rischiano di diventarne guardiani illegittimi. La sicurezza nell'area di Fontivegge - conclude - deve essere ristabilita in modo capillare e senza alcuna esitazione. Tanto si sta facendo per le zone in prossimità della stazione e tanto ancora può essere fatto anche per la parte alta del quartiere".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Valle dei fuochi umbra, il sospetto dei cittadini: "Perchè Enel bonifica tutto proprio adesso?"

  • Attualità

    Sanità, niente più file ai Cup: basta una telefonata per prenotare le visite e chiedere informazioni

  • Attualità

    Caccia in Umbria, la proposta del calendario 2018/2019: tutte le novità e le date

  • Attualità

    Scuola, in Umbria 900 docenti senza laurea rischiano il licenziamento in tronco

I più letti della settimana

  • L'Umbria fa scuola in tutta Italia: i bulletti sospesi vanno ad aiutare gli anziani soli

  • Legge 104, lo strano caso dell'Umbria: "Un dipendente regionale su 5 ne usufruisce, più della Sicilia"

  • Perugino in coma all'ospedale di Bangkok, l'appello della famiglia: "Aiutateci a riportarlo a casa"

  • Don Matteo 11, attesa per il gran finale di stagione: Terence Hill torna in Umbria

  • Tragedia in montagna, muore mentre cerca asparagi: inutili tutti i tentativi di soccorso

  • Bimba piccola muore per un' infezione, la famiglia chiede maxi risarcimento al medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento