A 19 anni è un supermercato ambulante della droga: beccato con eroina, cocaina e metadone

I poliziotti di Perugia lo hanno visto armeggiare con un altro tizio in zona Fontivegge, tra via Pievaiola e via del Macello

I poliziotti di Perugia lo hanno visto armeggiare con un altro tizio in zona Fontivegge, tra via Pievaiola e via del Macello. Così gli sono piombati addosso. Catturato e arrestato. Si tratta di un egiziano di 19 anni e un tunisino di 37 anni.

Cosa facevano i due? La perquisizione ha fornito le risposte: in una tasca dei pantaloni il 19enne nascondeva 0,75 grammi di eroina, sotto la maglia un grammo di cocaina e nel marsupio una bottiglia di metadone. Un supermercato della droga ambulante.

Dagli accertamenti della Questura di Perugia è saltata fuori una montagna di precedenti. Per il 19enne sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento