Foligno, sventata truffa al bancomat: un cliente scopre il raggiro

Un cliente si accorge di un'anomalia allo sportello e avvisa la Guardia di Finanza che scopre che il bancomat è stato manomesso sul sistema di erogazione delle banconote

Sventata la truffa al bancomat di Foligno

Un cliente sventa una truffa al bancomat Intesa San Paolo di via Palombaro a Foligno. L'uomo, nel tentativo di effettuare delle operazioni allo sportello automatico, si è accorto di un’anomalia ed ha avvisato il 117. Immediatamente, è arrivata una pattuglia della Guardia di Finanza, che dopo approfonditi controlli al meccanismo di erogazione delle banconote, ha scoperto un sofisticato sistema di truffa.

Gli uomini delle fiamme gialle si sono accorti di una placca metallica che copriva lo sportellino del bancomat in modo da trattenere le banconote erogate che restavano attaccate alla placca a mezzo di un nastro biadesivo.

Il meccanismo è stato disattivato ed è stato sequestrato dagli uomini della Compagnia della Guardia di Finanza di Foligno che ora si dedicheranno all'individuazione dei truffatori, supportati anche dalle riprese delle telecamere di sicurezza della banca.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Risse e assembramenti, l'assessore Merli: "Ecco perché abbiamo dovuto chiudere il centro storico". Da stasera super controlli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento