E' un covo di pregiudicati e spacciatori, blitz dei carabinieri: locale del centro chiuso

Controlli a tappeto dei carabinieri di Foligno nei locali del centro storico.  I militari hanno proposto al Questore di Perugia la sospensione della licenza di un noto esercizio commerciale. Il provvedimento è scattato a causa della “frequentazione assidua di numerosi avventori con gravi precedenti penali in materia di sostanze stupefacenti, di reati contro il patrimonio e di reati contro la persona facendo divenire, quel bar, un loro abituale luogo di ritrovo”.
E ancora. In uno dei controlli dei carabinieri, inoltre, sono stati rinvenuti circa dieci grammi di hashish. Per il locale 10 giorni di chiusura.

Potrebbe interessarti

  • Rinfrescarsi a Perugia, ecco le principali piscine pubbliche con le relative tariffe

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • L'Umbria in Prima Serata, su Sky la puntata tutta umbra di 4 Hotel. Barbieri: "Ecco i protagonisti e le location"

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento