E' un covo di pregiudicati e spacciatori, blitz dei carabinieri: locale del centro chiuso

Controlli a tappeto dei carabinieri di Foligno nei locali del centro storico.  I militari hanno proposto al Questore di Perugia la sospensione della licenza di un noto esercizio commerciale. Il provvedimento è scattato a causa della “frequentazione assidua di numerosi avventori con gravi precedenti penali in materia di sostanze stupefacenti, di reati contro il patrimonio e di reati contro la persona facendo divenire, quel bar, un loro abituale luogo di ritrovo”.
E ancora. In uno dei controlli dei carabinieri, inoltre, sono stati rinvenuti circa dieci grammi di hashish. Per il locale 10 giorni di chiusura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Tragico incidente con il furgone, muore a 58 anni: addio a Luca

Torna su
PerugiaToday è in caricamento