Foligno, entra in gioielleria e colpisce con un martello il titolare: fermato un uomo

Nella mattina dell'11 aprile un uomo, forse per commettere una rapina, ha picchiato con un martello un commerciante. Ma non si escludono anche altri motivi della violenza. Fermato un uomo dalle forze dell'ordine

Un gioielliere di Foligno è stato colpito l'11 aprile con un martello da un uomo che si è introdotto nella sua gioielleria, in pieno centro a Foligno. Sul caso sono in corso indagini da parte della polizia di Foligno. Secondo quanto si è appreso il commerciante, ferito, sarebbe riuscito ad uscire dal negozio ed è stato trasportato dal 118 in ospedale.

Un sospetto è stato fermato e si trova in commissariato. Tra le ipotesi degli investigatori anche quella di un tentativo di rapina anche se ancora non si escludono altri moventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento