Foligno, beccata senza biglietto aggredisce il capotreno: denunciata 42enne

Gli agenti della polizia ferroviaria hanno anche rintracciato un minore scomparso

Beccata senza biglietto aggredisce il capotreno. La polizia ferroviaria di Foligno ha denunciato una nigeriana di 42 anni. La donna, sorpresa dal capotreno senza biglietto, ha reagito aggredendo il ferroviere, impegnato nel controllo dei titoli di viaggio. Necessario l'intervento degli agenti, che hanno identificato e denunciato la donna per violenza, minaccia, resistenza, oltraggio e rifiuto di generalità ad un pubblico ufficiale. 

Sempre a Foligno, i poliziotti hanno rintracciato un minore fuggito da una comunità. Il ragazzo è stato ritrovato dai poliziotti e riaffidato alla comunità. 

Il bilancio dei controlli della settimana degli Agenti della Polizia di Stato del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo è di 1.276 persone identificate, 1 persona denunciata a piede libero e 2 minori rintracciati. Le 19 pattuglie di poliziotti hanno anche garantito 248 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e 114 convogli scortati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento