Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

L'episodio all'orario di chiusura nel supermercato Tigre di Foligno

Un uomo è stato ferito gravemente da diverse coltellate, all'addome e alle spalle, da un rapinatore, entrato nel supermercato Tigre di Foligno per impossessarsi dell'incasso. 

Secondo quanto ricostruito, una volta all'interno ha puntato la lama contro una delle cassiere, intimandole di consegnargli l'incasso. Un uomo, che si trovava nell'esercizio commerciale, si è intromesso, sventando il colpo ma ricevendo diverse coltellate all'addome, alla schiena a un orecchio.

L'aggressore è scappato ma nelle mani dei carabinieri ci sarebbe un volto, ricostruito grazie a testimonianze e filmati delle videocamere di sicurezza. Il ferito è grave, ma non in pericolo di vita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Vende la stessa auto tre volte su internet, clienti truffati e soldi spariti: nei guai commerciante

Torna su
PerugiaToday è in caricamento