Finanza Luino dà nome Eurochocolate a blitz antidroga: il direttivo si ribella

Il direttivo di Eurochocolate dirama una nota nella quale esprime il dissenso per la scelta della Gdf di Luino di scegliere il nome "eurochocolate" per ribattezzare un'opeazione antidroga

"Siamo rimasti sorpresi –afferma il Presidente di Eurochocolate 2011, Eugenio Guarducci- nel leggere sugli organi di stampa che all’operazione antidroga realizzata dalla Guardia di Finanza di Luino la settimana scorsa, che ha portato allo smantellamento del traffico di cocaina tra Varese Milano e la Svizzera è stato dato il nome EuroChocolate 2011".

Pur apprezzando e plaudendo al risultato e all’attività della GdF, secondo i vertici di Eurochocolate, è evidente che dare ad un’operazione antidroga un nome che richiama un evento dedicato al cioccolato a cui partecipano famiglie con bambini e moltissimi giovani è poco adeguato.

E’ come se ad un’azione contro il traffico illegale di armi –prosegue Guarducci- dessero il nome MotorShow 2011. Niente hanno a che vedere l’uno con l’altro.

Siamo stati obbligati a diramare questa nota –conclude- dal momento che la notizia, rimbalzata attraverso il web, ha creato non pochi imbarazzi tra i nostri partner e fan, rimasti sorpresi quanto noi dal fatto che l’immagine allegra e positiva di una festa per le famiglie come Eurochocolate sia stata, in questo caso, associata ad un traffico di cocaina che con il cioccolato non ha nulla in comune. Ci auguriamo che in futuro simili associazioni possano essere evitate.


 

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Tutto quello che non sapete sulle piante grasse e i benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento