Festa dell'Arma al Frontone, quasi 20mila reati perseguiti in un anno: i nomi dei carabinieri- eroi premiati

Sono stati gli splendidi Giardini del Frontone a far da cornice alla cerimonia per il 205esimo anniversario di Fondazione dell'Arma dei carabinieri. Non sono mancati encomi ed elogi ai nostri militari

Sono stati gli splendidi Giardini del Frontone a far da cornice alla cerimonia per il 205esimo anniversario di Fondazione dell'Arma dei carabinieri  alla presenza del Comandante della Legione Carabinieri delle maggiori Autorità Civili, Militari ed Ecclesiastiche soci dell'Associazione Nazionale Carabinieri, il Co.Ba.R. (comitato di base per la rappresentanza militare), rappresentanze delle varie associazioni combattentistiche e d'Arma e i gonfaloni della Città di Perugia, della Regione Umbria e della Provincia di Perugia. Nel corso della cerimonia sono sfilati anche i Carabinieri a cui sono stati attribuiti riconoscimenti per importanti operazioni e attività di servizio.

I numeri In pochi mesi (da febbraio 2018 a maggio 2019) sono 18852 i reati perseguiti dall’Arma dei carabinieri in provincia di Perugia; 422 sono state le persone arrestate e 4.033 quelle denunciate. Presente in Umbria ormai da diversi anni, per garantire la tutela della salute dei cittadini, è il Nucleo Carabinieri Antisofisticazione e Sanità che nell’ultimo anno ha eseguito 1568 ispezioni in esercizi commerciali, dove sono confezionati o distribuiti prodotti alimentari, rilevando circa 235 infrazioni amministrative e 108 infrazioni penali. Le persone segnalate all’A.G. sono state 224 mentre 137 sono state le persone segnalate all’Autorità Amministrativa.  Infine, le strutture sequestrate sono state 17 per un valore complessivo di 25.890.300,00 euro.

Anche la protezione dell’ambiente è un settore particolarmente importante e per questo in Umbria è stato istituito sin dal 2003 il Nucleo Operativo Ecologico con personale che si dedica alla specifica attività, che nell’ultimo anno ha eseguito 297 ispezioni, rilevando 73 violazioni penali e 4 quelle amministrative. Per gli aspetti penali è seguita la denuncia in stato di libertà di 209 persone, l’irrogazione di sanzioni amministrative per circa € 102.000,00 ed il sequestro di beni per oltre 612.000,00 euro. Tre sono stati i sequestri penali.

Sentito il discorso del generale B. Massimo Della Gala, che oltre a ringraziare le istituzioni e gli stessi Militari per la capillare presenza sul territorio e per il lavoro che quotidianamente svolgono, ha voluto concludere con un auspicio: “ Quello di continuare sempre a generare in noi la forza di essere all’altezza delle piccole e grandi sfide quotidiane, sorretti dai principi irrinunciabili scritti nei nostri documenti fondanti, ma scolpiti ogni giorno dal senso di responsabilità, dalla silenziosa dedizione e dal sostegno della memoria di chi ci ha preceduto”.

Nel corso della cerimonia non sono mancati encomi ed elogi ai Militari che si sono distinti per merito in operazioni, indagini e quotidiana attività. Ecco l’elenco dei premiati:

Encomio semplice al Brig. Capo Fiaschini Roberto (Stazione Santa Maria degli Angeli) e all’App. Sc. Q.S. Di Caprio Francesco.

Elogio all’App. Sc. Q.S. Sensi Giuseppe e all’ App. Sc. Q.S. Allegrezza Adriano del Norm carabinieri Gubbio; ancora economi per il Mar. Ca.  Savastano Raimondo, il Mar. Passamonti Elena, l’App.Sc. Q.S. Catalano Giuseppe e l’App.Sc.Q.S. Vincenzi Giulio della Stazione CC Gualdo Cattaneo e Compagnia di Todi.

Per la Stazione di Corciano, Encomio semplice per Lgt. C.S. Giovanni Cutuli, Mar.Ca. Luca Rossi,  V.Brig. Mario Ippolito, App.Sc. Federico Forini e  Car. Rocco Pizza.            

Encomio semplice (Norm Compagnia CC Città di Castello e Sezione P.G. Perugia) a: Lgt. C.S. Paolo Belardi Dottorini, Mar. Mag. Leonardo Paci, App. Sc. Matteo Mariucci.

Encomio semplice per la Stazione CC Forestale Campello sul Clitunno  al Mar. Ord. Daniele Desantis e all’App. Sc. Enrico Loffreda.            

Encomio semplice al Car.S Cristina Marinelli e Alessandro Andreani delle Stazioni CC Forestali di Passignano sul Trasimeno e, ancora, Encomio Semplice per il Mar. Ord. Roberto Ferrazza della Stazione CC Forestale di Foligno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento