Ferro di Cavallo, scippata all'uscita dal supermercato: donna in sala operatoria

Ancora una volta un'anziana è stata vittima di un agguato vigliacco da parte di un giovane che si sta cercando di identificare. La donna si trova in sala operatoria a causa delle numerose fratture subite

E' stata violentemente sbattuta a terra e trascinata per diversi metri tanto da subire molte ferite e fratture. Ancora una volta un'anziana di 69 anni è stata vittima di un terribile scippo (strappata la borsetta) da parte di un giovane che ha teso l'agguato all'uscita di un supermercato a Ferro di Cavallo. Le conseguenze per la donna sono state molte e tutte riscontrate al Pronto Soccorso di Perugia. Frattura di alcune dita della mano destra, frattura della spalla, lesioni ad entrambe le braccia e persino una ferita ad un piede.

La donna, secondo la denuncia, ha tentato di opporre resistenza allo scippatore che però non ha mollato la presa trascinando l'anziana caduta in terra. La donna è stata trasferita in sala operatoria dove i medici la stanno operando. La prima prognosi parla di 40 giorni. Sul fatto sta indagando la Questura. Ma Ferro di Cavallo è stata al centro di numerosi scippi a danno di anziani questa estate. Il fenomeno continua a mietere vittime anche in pieno inverno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento