Catturato l'uomo di fiducia del clan della coca: gestiva i pusher da Fontivegge a Ferro di Cavallo

Rintracciato dalla Squadra Mobile di Perugia che hanno eseguito la cattura di un altro membro della banda di albanesi oggetto della complessa operazione di polizia denominata "Big Rock"

Lo cercavano in Albania, ma poi lo ha ritrovato in una tabaccheria in via Cortonese mentre acquistava una stecca di sigarette. In manette è finito uno dei ricercati più importanti del clan degli albanesi, specializzati nella vendita di cocaina, che era stato semi-debellato dalla Squadra Mobile: ben 22 arresti su 38 indagati. Il 38enne pusher era considerato l'uomo di fiducia dei vertici dell’organizzazione a cui avevano affidato lo spaccio al minuto nelle zone di Ferro di Cavallo, Fontivegge e via Cortonese. Poteva contatte su 4mila contatti (i clienti) calcolati sulle schede telefoniche sequestrate.

Lo spacciatore era riuscito ad evitare la maxi retata della Questura rifugiandosi in Albania. Ma negli ultimi tempi, sempre da clandestino, era tornato a Perugia convinto che il peggio fosse passato e quindi di averla fatta franca e di poter riprendere le proprie illecite attività. Ora si trova al Carcere di Capanne e ci resterà a lungo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte San Giovanni: "Quel cavalcavia è preoccupante, subito intervento per evitare disastri"

    • Cronaca

      Al rientro dalle vacanze l'amara scoperta: sparita nel nulla rara collezione di dischi in vinile

    • Cronaca

      Il cibo biologico a scuola fa scattare la pace tra Comune e associazioni dei genitori

    • Cronaca

      Bimbo di 14 mesi ricoverato al Meyer, la mamma "I medici lo hanno salvato: grazie!"

    I più letti della settimana

    • La tragedia: vola giù dal balcone, noto imprenditore muore a 66 anni

    • Clienti intossicati dalla salmonella dopo una cena: condannata proprietaria del ristorante

    • Bambino di 14 mesi rischia di morire per un ramoscello, nuovo bollettino medico

    • Tragedia in Umbria, si accascia a terra e muore: inutili i soccorsi

    • Perugia in lutto, noto imprenditore edile muore a 79 anni: oggi i funerali

    • Altro che made in Umbria, maxi sequestro di tartufi tarocchi dalla Romania

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento