Femminicidio, la solidarietà di Guasticchi: "Una tragedia che ha sconvolto tutti"

Arriva un messaggio di solidarietà da parte del presidente della provincia di Perugia Guasticchi riguardo alla tragedia che si è consumata nella notte a San Giustino, dove un ragazzo di 28anni prima di togliersi la vita ha sparato e ucciso la ex fidanzata

"Vicinanza e solidarietà alle famiglie e alla comunità di San Giustino colpita da una tragedia che ha sconvolto tutti", è stata espressa dal presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi dopo i terribili fatti della scorsa notte quando un ragazzo di 28 anni ha sparato e ucciso la sua ex fidanzata di togliersi la vita con la stessa arma.

"Due famiglie e una intera comunità stanno vivendo momenti drammatici - ha precisato Guasticchi - a loro e al sindaco che la rappresenta a livello istituzionale giunga la più sentita solidarietà e condoglianze per un episodio tragico che ha segnato le coscienze di tutti noi. Siamo pronti a fare la nostra parte assieme a tutte le istituzioni per garantire la coesione e unità sociale che serve soprattutto in queste situazioni che lasciano attoniti e senza parole".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento