Molestie sessuali in un'azienda: Carabinieri denunciano straniero

I Carabinieri di Fabriano hanno identificato e denunciato per molestie sessuali un albanese di 35 anni - residente in Provincia di Perugia -che aveva bloccato sul luogo di lavoro una dipendente di un'azienda con sede nella cittadina marchigiana

Un albanese residente in Provincia di Perugia è stato denunciato a piede libero per molestie sessuali. Dopo una settimane di ricerche i carabinieri di Fabriano sono risaliti all'uomo grazie alle telecamere aziendali che hanno ripreso l'approccio e la fuga dello straniero. Vittima una impiegata che era riuscita comunque a divincolarsi dopo che era stata bloccata e sbattuta contro una parete. Grazie ai filmati e alla descrizione della vittima - che ha subito effettuato la denuncia - è stato sufficiente per poterlo rintracciare. Ulteriori particolari saranno forniti nel corso della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento