Studenti universitari rubano cioccolata in uno stand: la "bravata" gli costerà cara...

Il fatto è avvenuto intorno alle 4 di notte. Nei guai due giovani sorpresi dalla sorveglianza ingaggiata dagli organizzatori della Kermesse

Alle 4 di mattina invece di andare a letto, dopo una nottata di festa, hanno deciso di  fare una bravata che gli costerà cara: sono entrati in uno stand commerciale di Eurochocolate per rubare un po' di cioccolato. Hanno aperto il telone e si sono introdotti nel "negozio di strada" pensando che la sorveglianza non ci fosse. Un grave errore di valutazione. Infatti gli agenti privati - presenti fin dall'orario di chiusura, le 20, degli stand di Eurochocolate - hanno dato subito l'allarme e chiamato la Polizia che, in pochi minuti, ha rintracciato i due studenti. Una volta portati in Caserma, dalle tasche di uno dei due, è saltato fuori il bottino di cioccolata. Poche decine di euro di valore. Ma sufficienti per far scattare la denuncia a piede libero. Nei guai sono finiti due studenti spagnoli a Perugia per il progetto Erasmus. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Risse e assembramenti, l'assessore Merli: "Ecco perché abbiamo dovuto chiudere il centro storico". Da stasera super controlli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento