Espulso dopo 11 anni da clandestino: arrestato in Umbria, Milano, Roma e Bolzano

Tre poliziotti lo hanno prelevato ieri all’uscita del carcere e, contro la sua volontà, lo hanno scortato fino a Bologna da dove è stato rimpatriato con il volo per Casablanca. Era stato già espulso ma senza successo nel 2003

Espulso dall'Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia un pericoloso clandestino che da 10 entra ed esce dalle galere dell'Umbria e di altre regioni del Paese. Lo straniero, era già stato espulso nel 2003 da Bevagna e non aveva lasciato il territorio nazionale, è stato più volte arrestato per furto e spaccio di stupefacenti a Milano, Bolzano e Roma. Poco prima di essere arrestato, nel 2009, aveva richiesto il permesso di soggiorno a Ravenna perchè ha chiesto di ricongiungersi con il fratello che nel frattempo era diventato cittadino italiano.

In Umbria è ritornato da detenuto per scontare a Spoleto i sei anni di pena per il cumulo delle sue quattro condanne. Avendo concluso di espiare la sua reclusione il giudice di Sorveglianza, vista la sua pericolosità, ne ha disposto l’espulsione quale misura alternativa alla detenzione residua e il divieto di ritorno in Italia e negli altri paesi dell'Unione Europea per altri 5 anni. Tre poliziotti lo hanno prelevato ieri all’uscita del carcere e, contro la sua volontà, lo hanno scortato fino a Bologna da dove è stato rimpatriato con il volo per Casablanca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta sanità, i pm chiedono i domiciliari per Barberini e l'associazione a delinquere per nove persone

  • Attualità

    Cura Onnis per l'ospedale di Perugia: "Nuovi medici di alto profilo, controlli anticorruzione e più integrazione con l'Università"

  • Attualità

    Umbria, il viaggio in treno e le notti in un albergo di Roma: la “fuga” di Silvana

  • Cronaca

    Il blitz: 136 chili di marijuana e 10mila euro in contanti, umbro di 45 anni arrestato

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Tragedia in via Imbriani, 45enne muore dopo un volo dal balcone

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

Torna su
PerugiaToday è in caricamento