Monte Cucco, quattro escursionisti 'intrappolati' a 1400 metri di quota: scatta il salvataggio

Sono rimasti bloccati a causa del maltempo. Salvati dal Sasu e da due alpinisti

Intrappolati da nebbia e neve. Nella mattinata di oggi, mercoledì 2 gennaio, i tecnici del Soccorso alpino e speleologico dell'Umbria hanno portato in salvo quattro escursionisti rimasti bloccati quasi sulla vetta del Monte Cucco a causa delle difficili condizioni meteo, a circa 1400 metri di altitudine.

I tecnici del Sasu sono riusciti a contattarti telefonicamente e a guidarli lungo il percorso di discesa. Gli escursionisti hanno anche incrociato due alpinisti che, sempre in contatto telefonico con l’operatore Sasu, li hanno condotti fino alla strada.

Le due squadre del Sasu provenienti da Perugia -  composte da tecnici, operatori e sanitari - li hanno raggiunti e messi al sicuro. Le loro condizioni di salute, valutate dai medici, sono risultate buone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e lesioni ad una neonata, infermiera condannata a tre anni di carcere

  • Cronaca

    Foligno, tragedia lungo la strada: travolto da un'auto, muore un anziano

  • Cronaca

    Furgone si schianta contro un camion nella piazzola di sosta, morti due umbri

  • Economia

    Rifiuti: a Perugia aumentano i costi, ma non ricadranno sui cittadini

I più letti della settimana

  • Umbria, allerta neve: la mappa dei Comuni che chiudono le scuole

  • Leonardo Cenci lotta in ospedale, 'telefonata' del Presidente Sergio Mattarella

  • Emergenza maltempo, 5 giorni di freddo e nevicate in tutta l'Umbria: la mappa delle aree a rischio

  • Umbria, follia sul treno: si masturba davanti a una ragazza, mega multa da 10mila euro

  • Raccordo Perugia-Bettolle, si rompe un pezzo del giunto del viadotto: traffico in tilt

  • Rischio neve in tutta l'Umbria, allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento