Esce in acqua con il windsurf e scompare, turista tedesco ritrovato all'isola Polvese

Ore di apprensione per un uomo di cui si erano perse le tracce, in volo anche l'elicottere dei vigili del fuoco

Era uscito con il windsurf oggi pomeriggio, 19 settembre, ma dopo una lunga attesa la moglie non lo aveva visto rientrare. Intorno alle 17 ha, quindi, dato l'allarme.

Vigili del fuoco e carabinieri si sono messi alla ricerca del turista tedesco 50enne di cui si erano misteriosamente perse le tracce. Sopra le acque del Trasimeno anche l'elicottero del Nucleo volo di Arezzo in supporto agli uomini che stavano perlustrando il lago con le imbarcazioni. 

La ricerca, alla fine, ha dato esiti fortunati e lieti: il turista è stato ritrovato all'isola Polvese e riaccompagnato dalla moglie che lo attendeva in un campeggio di Passignano dove la famiglia sta trascorrendo un periodo di vacanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento