Elicottero della Guardia di Finanza in volo: caccia ad abusi edilizi, piantagioni di marijuana e discariche

Controlli aerei dei militari in tutta la provincia di Perugiar

Controlli aerei in tutta la provincia di Perugia: Guardia di Finanza a caccia di abusi edilizi, piantagioni di marijuana e discariche illegali. Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Perugia hanno messo in campo un elicottero del Corpo giunto dalla Sezione Aerea di Pratica di Mare per una ricognizione aerea di tutta la provincia, già intrapresa agli inizi di agosto, allo scopo di poter osservare, dall’alto, il territorio anche nelle zone più impervie e non facilmente raggiungibili, per stanare casi di abusivismo edilizio, discariche non autorizzate, inquinamento ambientale, coltivazioni di marijuana e per la rilevazione di indici di capacità contributiva.

Le missione aerea ha permesso di effettuare alcune osservazioni video e di scattare numerose fotografie che verranno analizzate nei prossimi giorni per la pianificazione di eventuali interventi da parte dei vari Reparti territoriali dipendenti dal Comando Provinciale di Perugia.

Individuata, in zone limitrofe al lago Trasimeno, una piantagione di canapa indiana che, tuttavia, è risultata coltivata nel terreno di un’azienda agricola autorizzata alla semina e alla lavorazione della particolare varietà vegetale di tipo cannabis sativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mezzo aereo impiegato per l’attività è l’elicottero AgustaWestland A 109 Nexus, bimotore turbo, in grado di trasportare 5 passeggeri, con una autonomia di volo di 3,5 ore e velocità massima di circa 153 nodi, proficuamente impiegabile per ausilio alle varie attività del Corpo, anche ai fini della rilevazione dei cosiddetti indici di capacità contributiva, nonché per operazioni di soccorso in scenari caratterizzati da difficoltà di intervento con mezzi convenzionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento