Strade al setaccio: sorpassi azzardati, ubriachi alla guida e alta velocità, fioccano multe e denunce

Ritirate quattro patenti. Multe per eccesso di velocità, per l'uso di cellulare alla guida e per sorpassi non consentiti

Da chi guida sotto effetto di sostanze alcoliche a chi, nonostante i limiti imposti, sfreccia a gran velocità. Nell’ultima settimana i militari della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Perugia, hanno intensificato l’attività di presidio del territorio al fine di garantire la sicura circolazione lungo le maggiori arterie stradali del capoluogo.  

A seguito dei controlli, i carabinieri hanno denunciato due automobilisti umbri sorpresi alla guida in stato di ebbrezza alcolica, mentre sono state 15 le violazioni amministrative accertate con l’autovelox, per eccesso di velocità, con la decurtazione di 45 punti complessivi sulle patenti di guida degli automobilisti indisciplinati. 

Tre, invece, le contestazioni per l’uso di telefoni cellulari durante la guida e sei le multe per sorpassi non consentiti. I carabinieri hanno ritirato quattro patenti di guida e sette autovetture dalla disponibilità dei conducenti. 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Fontivegge, ipotesi overdose: 40enne trasportato in codice rosso, è gravissimo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento