Dramma in Umbria, operaio trovato morto in casa: ipotesi overdose

Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte di un 44enne ritrovato senza vita nel pomeriggio di sabato all'interno del suo appartamento

E' stato ritrovato ormai senza vita nel bagno del suo appartamento nel quartiere di Borgo Bovio, a Terni, nel pomeriggio di sabato 27 maggio. Lui, un operaio di appena 44 anni, era riverso a terra. L'allarme è stato lanciato da un familiare dell'uomo, ma i sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Tra le ipotesi al vaglio c'è quella di una overdose che non avrebbe lasciato scampo all'uomo, ma fondamentali saranno gli esami autoptici per chiarire le cause del decesso. Secondo quanto ricostruito, accanto al corpo dell'operaio sarebbe stata ritrovata una siringa.La salma del 44enne è ora a disposizione della procura della Repubblica di Terni che ha diposto l'autopsia che sarà affettuata in queste ore. 

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento