Giovane donna tenta un furto in casa di un poliziotto: arrestata

Una giovane donna croata è stata arrestata dalla squadra Volante di Perugia dopo che aveva tentato un furto a casa di un poliziotto. Una delle complici è riuscita a fuggire

Una donna di origini croata è stata arrestata per aver tentato di rubare in un'abitazione di proprietà di un poliziotto. A fermare la coraggiosa ladra ci hanno pensato gli uomini della squadra volante di Perugia che domenica pomeriggio sono dovuti intervenire a San Mariano di Corciano.

Grazie ad una segnalazioni la Volante è arrivata sul posto e ha subito notato la giovane in procinto di forzare il portone d’ingresso con un mezzo rudimentale: una chiave inglese. La donna fermata non era da sola, una complice è riuscita a dileguarsi. La diciottenne è stata identificataSi tratta di una diciannovenne croata, in Italia senza fissa dimora, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Per appurare la sua identità personale è stato necessario procedere con l'identificazione attraverso le impronte digitali e dagli accertamenti effettuati è emerso che aveva tre nomi falsi e più segnalazioni per analoghe condanne e reati contro il patrimonio.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento