Emissioni fuorilegge e truffa aggravata, quattro avvisi di garanzia alle Distillerie Di Lorenzo

I carabinieri del Noe hanno notificato due avvisi ai rappresentanti legali e due ai responsabili tecnici: maxi sequestro di terreni, soldi e quote societarie

Quattro avvisi di garanzia e un maxi sequestro. I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Perugia hanno notificato gli “avvisi di conclusione delle indagini preliminari con relative informazioni di garanzia” emessi Procura di Perugia nei confronti dei due rappresentati legali della società “Distillerie G. Di Lorenzo S.r.l.” di Perugia, indagati del reato di truffa aggravata.
Altri due “avvisi di garanzia” sono stati notificati anche ai due “responsabili tecnici” della dell’azienda, per avere provocato, spiegano i carabinieri del Noe, in dieci diverse occasioni, tra il 2015 e il 2016, emissioni di polveri fuori dai limiti consentiti, come accertato dai tecnici dell’Arpa di Perugia dopo il controllo del “sistema di monitoraggio delle emissioni”. 
 

Truffa aggravata - L’inchiesta, spiegano i carabinieri del Noe, ha consentito di accertare come funzionava il sistema. I due rappresentanti legali delle Distillerie, proseguono i carabinieri, hanno “tratto in inganno” la società “Gestore dei Servizi Energetici S.p.A.” attestando il possesso dei requisiti per “impianti alimentati da fonti rinnovabili”.  Così “percepivano illecitamente” - nel periodo da gennaio 2013 fino ad ottobre 2015 - contributi per l’energia pari a 3.532.360,12 euro.

Le indagini hanno portato i militari dell’Arma a sequestrare  denaro, polizze, conti deposito, quote societarie, terreni ed unità immobiliari. 

La risposta dell'azienda: Distillerie Di Lorenzo, l'azienda contro la Procura: "Accuse senza fondamento"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Lotta allo smog, ancora due giorni di limitazione alla circolazione a Perugia e Ponte San Giovanni

  • Attualità

    Anche il Perugia grida "Forza Leo": in campo con una maglia speciale per il presidente di Avanti Tutta

  • Cronaca

    Schiacciato da un macchinario, la vittima era il titolare di una ditta elettrotecnica

  • Attualità

    Monsignor Giulietti vescovo di Lucca, il plauso delle istituzioni: riconoscimento per il suo costante impegno

I più letti della settimana

  • Le condizioni di Leo Cenci ricoverato in Ospedale: l'ultimo bollettino medico

  • Leonardo Cenci ricoverato di nuovo in ospedale: "Forza, non mollare"

  • E45 chiusa al traffico tra Canili e Valsavignone, viadotto sequestrato: i percorsi alternativi

  • Magione: donna trovata morta in casa, uccisa da una coltellata

  • Raccordo Perugia-Bettolle, si rompe un pezzo del giunto del viadotto: traffico in tilt

  • Omicidio a Magione, fatale per la donna una coltellata alla schiena

Torna su
PerugiaToday è in caricamento