Meredith, Amanda Knox vuol tornare in Italia: "Le piace Perugia"

Uno dei legali di Amanda Knox, Carlo Della Vedova che rilascia alcune dichiarazioni in merito alla sua assistita e alla sua presunta voglia di tornare a Perugia

Amanda Knox ama l'Italia, le piace Perugia e vorrebbe tornare come turista ma, se necessario, lo farà per testimoniare nel processo a carico dei genitori. Sono le parole di uno dei difensori dell'americana coinvolta nel processo per l'omicidio di Meredith Kercher e assolta insieme a Raffaele Sollecito.

Guarda il video della sentenza.

L'avvocato Carlo Dalla Vedova era presente martedì, nel procedimento per diffamazione ai genitori della studentessa di Seattle in corso nel capoluogo umbro. Il nome di Amanda è stato inserito nella lista dei testimoni che intende sentire in aula la difesa di Curt Knox ed Edda Mellas, gli avvocati Dalla Vedova e Luciano Ghirga. ( Ansa )

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

Torna su
PerugiaToday è in caricamento