Deruta, furti in appartamenti e negozi: quattro arresti

I carabinieri della compagnia di Todi hanno posto fine all'attività di una banda dedita ai furto nelle abitazioni e negli esercizi commerciali

Arresti per furti in appartamenti e negozi

Dopo giorni di indagini, i carabinieri di Todi hanno fermato una banda di ladri dedita ai furti nelle abitazioni e negozi nella città di Deruta e nella Provincia. I militari della piccola cittadina della ceramica hanno arrestato quattro persone, dopo aver individuato la loro base operativa a Perugia.

Si tratta di quattro cittadini albanesi, due 30enni, un 45enne ed un43enne, trovati all’interno dell’abitazione con tutta l'attrezzatura per svaligiare a appartamenti e scassinare serrature: bombole di acetilene per fiamma ossidrica, apparecchi divaricatori, telefoni cellulari e macchine fotografiche.

I quattro sono finiti tutti nel carcere di Capanne.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di pietro milanesi
    pietro milanesi

    E' manodopera straniera specializzata. Vogliamo ostacolare la libera imprenditoria?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia in Umbria, si sente male dopo una passeggiata: muore 17enne

  • Cronaca

    Condannato per spaccio e rapina, ma era latitante: stanato e catturato in centro storico

  • Cronaca

    Sant'Angelo, il parco della vergogna fra degrado e abbandono: box e bagni vandalizzati

  • Cronaca

    Tragedia in Umbria, trovato morto in casa: inutili i tentativi di rianimarlo

I più letti della settimana

  • Tragedia in Umbria, si sente male dopo una passeggiata: muore 17enne

  • Paura in centro storico, aggrediti dopo la laurea: bambina terrorizzata, balordo catturato

  • Miss Mamma 2017, due signore umbre sbancano il concorso: sono loro le mammine belle e brave

  • Spaventoso frontale, il camion si ribalta: umbro 50enne muore nell'incidente

  • Tragedia in Umbria, esce di casa per cercare asparagi: trovato morto in un bosco

  • Corciano, lutto in famiglia per il sindaco Betti: "Siamo vicini a lui e alla famiglia"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento