Assisi, chiedeva l'elemosina vestito da frate: denunciato

Un uomo di 35 anni di origini slovacche è stato denunciato dai carabinieri di Assisi per aver chiesto l'elemosina ai passanti, arrivando anche alle minacce, travestito da frate francescano

Assisi ( Archivio )

Un 35enne della Repubblica slovacca è stato nuovamente denunciato dai carabinieri per minacce, molestie ed abuso della credulità popolare. L'uomo di aggirava per il centro di Assisi, travestito da frate chiedendo l'elemosina ai passanti, usando anche molestie e minacce.

Dopo la prima denuncia, lo straniero ha perpetuato nella sua azione e nei suoi confronti è stato notificato dai carabinieri un foglio di via obbligatorio dal territorio del Comune assisano con un divieto di ritorno per tre anni. Se trasgredirà ancora, per lui si apriranno le porte della galera.



 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento