Decreto Salvini, mega multe anche ad Assisi: sequestrate 10 auto con targa straniera

Sono già dieci i verbali contestati dai carabinieri di Assisi, per più di 7.000 euro totali, e dieci veicoli inchiodati

Auto con targhe straniere, maxi multe e sequestri anche ad Assisi con il Decreto sicurezza del ministro dell'Interno Matteo Salvini. Sono già dieci i verbali contestati dai carabinieri di Assisi, per più di 7.000 euro totali, e dieci veicoli inchiodati.

Sono stati fermati quattro cittadini rumeni, tre cittadini bulgari, una cittadina spagnola, un cittadino polacco e un cittadino italiano con targhe bulgare, tutti residenti nell’hinterland assisano da più di un anno, che viaggiavano su auto che avevano ancora la targa del loro Paese di origine.

Le dieci automobili sono state sequestrate in ottemperanza al Decreto sicurezza, in attesa di confisca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fratelli morti in casa, un doppio malore nella notte e uniti anche nell'ultimo giro di valzer

  • Cronaca

    Boato nella notte, commando fa saltare un bancomat: fuga con il bottino, devastati i locali

  • Attualità

    Percorso Verde intitolato a Leonardo Cenci: "La commissione approva"

  • Cronaca

    Senza permesso di soggiorno e con diversi precedenti, lavavetri stanato ed espulso

I più letti della settimana

  • L'idea di una super mamma perugina diventa un brand alla moda: "Realizzo abiti coordinati per genitori e figli"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • Il Comune di Foligno cerca personale, assunzione a tempo indeterminato: il bando

  • Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore a 55 anni

  • Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento