Perugia diventa la 21esima Città del Sollievo: ecco come migliorerà la qualità di vita dei malati

Tra gli obiettivi c’è  la promozione della cultura del Sollievo volta al miglioramento della qualità della vita ed il sollievo dal dolore “totale”  delle persone malate e con limitata aspettativa di vita

Perugia è diventata ufficialmente la ventunesima Città italiana del Sollievo, entrando a far parte della rete nazionale, promossa dalla Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti Onlus, a cui aderiscono attualmente 74 ospedali e 13 hospice.

La cerimonia di conferimento del titolo si è tenuta questa mattina in sala dei Notari alla presenza del sindaco Romizi, dell’assessore Cicchi, del presidente della Fondazione Ghirotti Emilio Carelli. Presenti anche il presidente del Consiglio comunale Leonardo Varasano, il consigliere Perari, l’On. Laffranco.

Il progetto, denominato “Rete del Sollievo” nasce nel 2011 per volontà della Fondazione nazionale Gigi Ghirotti onlus, in accordo con l’Università cattolica del Sacro Cuore e con il patrocinio di Anci, al fine di diffondere la cultura e la pratica delle cure palliative integrate. L’obiettivo di queste ultime, che vengono sviluppate presso gli ospedali, gli hospice e le private abitazioni è di sollevare dal dolore pazienti con limitata aspettativa di vita.

L’adesione di Perugia al progetto permetterà alle tante associazioni socio-sanitarie, onlus e fondazioni presenti sul territorio, che già oggi si occupano di cure palliative e di sostegno ai malati, di mettere in rete le rispettive esperienze collaborando tra loro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Treno travolge un'auto, il conducente: "Sono riuscito a uscire, la macchina ha sbandato e mi sono ritrovato sui binari"

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Perugia, schianto tra due auto a Ponte Felcino: vigili del fuoco e 118 sul posto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento