"Aiuto i ladri mi hanno picchiato...": ubriaco crea il panico ma era tutto falso

Accade anche questo in provincia. I carabinieri di Sigillo hanno lasciato tutto per andare in soccorso dell'uomo...ma scoprono che era ubriaco e tutto era falso. Ora sono guai seri per il 55enne, altro che botte dai ladri

"Sono stato picchiato e derubato...aiuto": aveva lanciato un s.o.s. ai carabinieri di Sigillo dopo essere stato messo ko da alcuni ladri che avevano tentato il colpo nella sua abitazione a Costacciaro. Tante botte subite tanto da aver perso due denti. I Militari si sono immediatamente mossi verso la residenza dell'uomo attivando anche dei posti di blocco.

Peccato però che tutti questi fatti erano avvenuti nel bicchiere del vino che un 55enne aveva riempito all'infinito tanto da cadere, farsi male e immaginare che fossero stati dei ladri invisibili. Considerata la gravità del fatto e i non pochi disservizi causati con il suo comportamento, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per i reati di interruzione di servizio  pubblico e per simulazione di reato. Effetti collaterali di chi beve troppo.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento