Corso Garibaldi, malvivente aggredisce e rapina un ristoratore del centro: stanato e arrestato

Era la seconda volta che il ristoratore subiva una simile aggressione, sfociata in rapina, dallo stesso uomo. Si tratta di un 33enne pregiudicato spedito in carcere

Corso Garibaldi

Aggredito e rapinato un ristoratore del centro storico. Per la seconda volta e dallo stesso malvivente, visto che a giugno di quest’anno il commerciante era stato vittima di un analogo episodio. Ma questa volta, grazie agli agenti della squadra Mobile insieme agli agenti del Posto Fisso di Polizia del centro storico, il rapinatore è stato assicurato alla giustizia.

Si tratta di un 33enne di origine marocchina rintracciato sabato sera dalla polizia e sottoposto a fermo. Già conosciuto alle forze dell’ordine per stupefacenti e reati contro la persona, è stato portato a Capanne, a disposizione dell’autorità giudiziaria.  Assiduo frequentatore di Corso Garibaldi, non solo aveva aggredito il ristoratore procurandogli lesioni con una prognosi di dieci giorni, ma lo aveva anche rapinato. Ora è finito in carcere.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Tutto quello che non sapete sulle piante grasse e i benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento