La Proloco San Mariano esalta gli anziani: un pranzo in loro onore, premiati gli over 80

"Una tradizione che si deve tramandare e che è perno importante per l’associazione corcianese". Così l'assessore all'associazionismo e sport del Comune di Corciano, Andrea Braconi, all'indomani del consueto Pranzo degli Anziani, svoltosi a San Mariano, al quale ha presenziato in rappresentanza dell'amministrazione, insieme al vicesindaco Lorenzo Pierotti. Organizzato ed offerto dalla locale Proloco, l'appuntamento è giunto alla sua 26 edizione. A partecipare sono state 102 persone, da 65 a 91 anni. 

Al ricco menù, cucinato dalle volontarie e dai volontari del sodalizio, ha fatto da corona la premiazione di 22 ultra ottantenni, presenti con tutta la carica e la saggezza della loro bellissima età. "Non mancava nessuno dei consiglieri della Proloco - ha evidenziato Braconi - un gruppo coeso, che fin dall'inizio del mandato sta operando con unità d'intenti, grazie anche alle visioni diverse derivanti dall'ampio ventaglio di età dei consiglieri stessi. Abbiamo avuto modo di sottolineare che vanno da 0 a 70 anni, una particolarità sicuramente non da poco e che costituisce la forza di questa nuova proloco".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

Torna su
PerugiaToday è in caricamento