Da Corciano a Cortona, stroncato giro di droga: 4 arresti e 18 denunce a piede libero

Traffico di cocaina, hashish e marijuana: in manette un corcianese che avrebbe contribuito alla diffusione e vendita delle droghe soprattutto nella zona di confine toscana. Le indagini dei Carabinieri

Da Corciano a Cortona: stroncato un giro per lo spaccio di cocaina, hashish e marijuana. L'operazione, condotta dai carabinieri, ha portato all'emissione, da parte del gip di Arezzo, di 4 ordinanze di custodia cautelare (arresti domiciliari), per il reato di spaccio di stupefacenti, un obbligo di dimora nel comune di Castiglion Fiorentino, un obbligo di firma e diciotto denunce a piede libero.
 
Dopo una serie di indagini, ieri è scattato un blitz con 16 perquisizioni domiciliari e 17 personali tra Cortona, Montecchio di Cortona, Camucia fino a Corciano e pure Acquaviva di Montepulciano, zone di residenza dei clienti. Sono finiti ai domiciliari G.B. 53enne cortonese, G.G. 37enne cortonese, B.H. 42enne albanese, C.C. 31enne romeno, residente a Cortona ma domiciliato a Corciano (Perugia). Obbligo di firma invece per F.L. ed obbligo di dimora nel Comune di Castiglion Fiorentino per E.M albanese di 24 anni che ieri è anche stato arrestato in flagranza come anche S.P. 38enne italiano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento