Alla vista degli agenti nasconde la droga in sala giochi: 20enne beccato

Città di Castello al setaccio: il bilancio è di sei locali controllati, 84 persone identificate e quattro segnalate come assuntori di stupefacenti. Due, invece, le patenti ritirate

Città di Castello al setaccio: il bilancio è di sei locali controllati, 84 persone identificate e quattro segnalate come assuntori di stupefacenti. Due, invece, le patenti ritirate. Gli agenti del Commissariato di Città di Castello, con l’ausilio di personale del Reparto Prevenzione Crimine “Umbria - Marche”, hanno effettuato un mirato servizio di pattugliamento nel centro storico tifernate.

In particolare è stato segnalato alla Prefettura un 18enne, senza precedenti di polizia,  trovato in possesso di un involucro contenente di  2,41 grammi di hashish che ha tentato di nascondere dietro a una impalcatura di un immobile in ristrutturazione.

Stessa contestazione è stata mossa a carico di un 20enne, già con precedenti in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio, rintracciato all’interno di una sala giochi cittadina. In questo caso il ragazzo, visti gli Agenti entrare nel locale, ha tentato di occultare lo stupefacente – risultato pari a gr. 0,84 di hashish- dietro alla slot machine con cui si stava intrattenendo. Gli agenti, dopo aver proceduto al sequestro dello stupefacente ed alla contestazione dell’illecito amministrativo, riscontrando che il giovane aveva la diretta ed immediata disponibilità dell'auto, hanno proceduto al ritiro della sua patente di guida.

Controllati anche due uomini di 38 e 35 anni che all’interno dell’auto avevano fogli in alluminio con tracce di sostanza stupefacente e un involucro contenente gr. 0,43 di eroina. Sostanza che, anche in questo caso, è stata sottoposta a sequestro. Il conducente 38 enne è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sullo stato di alterazione psicofisica conseguente all’assunzione di sostanze stupefacenti, con conseguente ritiro della patente di guida.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento