A spasso con l'amico a quattro zampe, cane da tartufi fiuta involucro pieno di cocaina

Era spasso con il suo cane quando a un certo punto si è sentito tirare. L'amico a quattro zampe, specializzato nella ricerca dei tartufi, aveva però trovato un involucro pieno di cocaina. Messo con le spalle al muro anche un pusher

Controlli serrati su tutta la città di Perugia da parte degli uomini della Questura di Perugia che ieri, 3 luglio, hanno messo con le spalle al muro pusher e trovato grazie all’aiuto di un cane un involucro contente della droga.

La scoperta è stata fatta proprio dall’amica a quattro zampe che era a passeggio con il suo padrone, in Via Pascoletti, zona Piscille. Il cane da tartufi ha scovato, occultato tra la vegetazione, una bustina il cui contenuto è subito apparso sospetto. L’uomo ha subito chiamato il 113 e la Volante di turno ha raggiunto l’area indicata. Sul posto, gli agenti hanno acquisito la bustina, al cui interno vi erano 20 involucri di cellophane per complessivi 20 grammi di cocaina.

Un pusher è stato, invece, fermato in Via Bartolo. Un 29enne tunisino, già ampiamente noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti per droga, è stato trovato in possesso di tre grammi di marijuana. M.J., queste le iniziali, ha tentato di fuggire, ma è stato prontamente fermato. Per lui è scattata la denuncia per spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento