Bolletta della luce da 60mila euro: nomadi ora dovranno pagare

I carabinieri di Assisi recuperano molti oggetti rubati nelle case della zona in un campo nomadi che ora dovranno pagare una bolletta di 60mila euro per energia sottratta

Passato al settaccio il campo nomadi di Bastia Umbra - in via Gabriotti 15 - per recuperare oggetti rubati nell'ultimo periodo nella zona di Assisi-Bastia. I Carabinieri hanno rinvenuto, sequestrato e restituito ai legittimi proprietari, materiale elettrico di vario genere (trapani, motoseghe e avvitatori) ed altro materiale elettronico di proprietà di un Dj locale che, nel 2010 si era visto portare via da ignoti alcune chitarre, un mixer, sassofono ed una tastiera per un valore di circa 5.000 euro.

Oltre al sequestro della refurtiva, è stato accertato che in corso era in atto un furto di energia elettrica: mediante l’ausilio di un tecnico dell’Enel nominato dai militari, il danno è stato quantificato in 60mila. L’allacciamento abusivo consentiva ai nomadi di soddisfare le proprie esigenze di vita riconducibili all’illuminazione interna ed esterna dell’accampamento e all’alimentazione di numerosi elettrodomestici.

Tutte le persone indagate, con numerosissimi precedenti penali in materia di furto, ricettazione e truffa, sono state denunciate alla magistratura perugina 12 persone con l’accusa di furto di energia elettrica e ricettazione mentre quanto rinvenuto è stato riconsegnato ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento