Cresce il numero dei sequestri di auto senza assicurazione lungo l'asse Perugia-Assisi-Bastia

Il bilancio del commissariato di Assisi dopo diverse settimane di controlli a tappeto negli orari notturni

Continuano i controlli straordinari per la sicurezza stradale della Polizia di Stato. Oltre a numerosi posti di controllo effettuati sulle principali arterie della città di Assisi e di Bastia Umbra, gli uomini del Commissariato di Assisi hanno intensificato la propria attività di controllo del territorio, con particolare riguardo alle ore serali e notturne. La Polizia ha sequestrato anche altri 10 veicoli: tutti sprovvisti di assicurazione. La crisi economica e la disoccupazione, come appurato dagli agenti, sono le cause del mancato pagamento da parte dei cittadini. Pochi i furbetti, purtroppo molti quelli per bisogno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nel corso di questi controlli sono stati fermati e denunciati due automobilisti, perché trovati ubriachi al volante. Oltre a perdere le patente ad entrambi è stato sequestrato il mezzo. Mentre un terzo è stato solo denunciato e ritirata la patente. La Polizia ha sequestrato anche altri 10 veicoli: tutti sprovvisti di assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento