Controlli antiprostituzione a Perugia: 3 lucciole denunciate e 3 clienti multati

Nell'ambito dei controlli antiprostituzione dei carabinieri di Perugia, a Settevalli, Trasimeno Overst e Via Settevalli, sono stati sanzionati 3 clienti e denunciate altrettante lucciole

I carabinieri di Perugia continuano nella loro costante e interrotta attività di controllo del territorio e di prevenzione. Durante la scorsa notte con l’ausilio, della CIO (compagnia d’intervento operativo) di Firenze, ha avuto luogo un "servizio antiprostuzione" sulle vie più colpite da questo fenomeno.

Infatti, durante martedì notte, in via Canali, Trasimeno-ovest e via Settevalli, le pattuglie hanno identificato una ventina di ragazze, per lo più provenienti dall’est Europa e dal continente africano. In questo contesto, di conseguenza, hanno denunciato tre giovani ragazze nigeriane che non esibivano alcun documento d’identità, violando la legge sull’immigrazione.

Ma non finisce qui, perchè nel frattempo i militari hanno sanzionato tre clienti, secondo quando disposto dall’ordinanza del sindaco di Perugia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Inseguono i ladri e fanno scoprire l'autista della banda. Cittadini e carabinieri, collaborazione riuscita

  • Università di Perugia, la scoperta dei ricercatori: la proteina che predice l'aterosclerosi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento