Controlli antiprostituzione a Perugia: 3 lucciole denunciate e 3 clienti multati

Nell'ambito dei controlli antiprostituzione dei carabinieri di Perugia, a Settevalli, Trasimeno Overst e Via Settevalli, sono stati sanzionati 3 clienti e denunciate altrettante lucciole

I carabinieri di Perugia continuano nella loro costante e interrotta attività di controllo del territorio e di prevenzione. Durante la scorsa notte con l’ausilio, della CIO (compagnia d’intervento operativo) di Firenze, ha avuto luogo un "servizio antiprostuzione" sulle vie più colpite da questo fenomeno.

Infatti, durante martedì notte, in via Canali, Trasimeno-ovest e via Settevalli, le pattuglie hanno identificato una ventina di ragazze, per lo più provenienti dall’est Europa e dal continente africano. In questo contesto, di conseguenza, hanno denunciato tre giovani ragazze nigeriane che non esibivano alcun documento d’identità, violando la legge sull’immigrazione.

Ma non finisce qui, perchè nel frattempo i militari hanno sanzionato tre clienti, secondo quando disposto dall’ordinanza del sindaco di Perugia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento