Guida Cittadino, boom di contratti a canone concordato: ecco cosa ci guadagnano proprietari e affittuari

I dati parlano chiaro: oltre l’80 per cento dei contratti di locazione abitativa stipulati sono a canone concordato nella provincia di Perugia a partire dalla fine del 2015 e con un significativo incremento dall’inizio del 2016. Questo il dato fornito da Giacomo Iucci, segretario dell’Associazione sindacale piccoli proprietari immobiliari (Asppi) di Perugia in merito allo stato della locazione nella provincia.

I vantaggi connessi alla stipula del canone concordato sono ormai tangibili: per il proprietario c’è la possibilità, come detto, di applicare la cedolare secca al 10 per cento con una riduzione di oltre il 50 per cento di tassazione e per gli inquilini che rientrano nei limiti di reddito individuati, la possibilità di avere una detrazione Irpef fino a 495,80 euro e, in alcune fattispecie, fino a 991,60 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I maggiori benefici si riscontrano in quei comuni dove le amministrazioni comunali e le associazione di categoria hanno sottoscritto dei protocolli di intesa: Perugia, Corciano, Città di Castello, Gubbio, Foligno, Spoleto, Todi e Umbertide ma dal sei aprile scorso gli accordi sono stati
estesi anche nei comuni minori della provincia di Perugia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento