La Curiosità: qual è il monte più alto dell'Umbria? E le due "vette" perugine?

Il 29 per cento del territorio umbro è considerato montano; un ambiente che può vantare diversi massicci importanti dell'Appennino che solca tutto il centro-sud del Paese. La montagna più alta dell'Umbria è  la Cima del Redentore con 2.448 metri che si trova all'interno del Parco dei Monti Sibillini al confine tra Umbria e Marche. Anche Perugia ha le sue due vette che costituiscono un ambiente montano anche se in verità non proprio altissime: monte Tezio 910 metri e monte Acuto 926 metri. In Valnerina il più alto è Monte Pozzoni 1.904 mentri, mentre nell'Alta Umbria le vette sono Monte Penna 1432 metri e Monte Cucco 1566 metri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento