La città che cambia: il Comune piazza nuove telecamere contro i criminali, le zone sorvegliate

La mappa delle zone e tutte le vie interessate, Patto per la sicurezza con la Prefettura

Nuove telecamere a Perugia contro i criminali a Ponte San Giovanni, Madonna Alta e agli svincoli del Raccordo Perugia-Bettolle. E la giunta ha dato mandato al sindaco Andrea Romizi per la sottoscrizione del  del Patto per l’attuazione della sicurezza urbana con la Prefettura di Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le aree individuate, spiega il Comune di Perugia in un nota, " risultano quelle maggiormente sprovviste di sistemi di videosorveglianza, la cui presenza risulterebbe, invece, particolarmente utile alle forze di polizia in caso di indagini e repressione di illeciti. La sottoscrizione del Patto, peraltro, risulta necessaria affinchè il comune possa ottenere l’autorizzazione alla spesa per la suddetta installazione, con fondi nazionali (che ammontano complessivamente a 37 milioni di euro per il triennio 2017/2019) come previsto dalla legge 48/2017". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento