Contro violenza, bullismo e omofobia: primo sì per un corso di educazione nelle scuole

Il consiglio comunale approva ordine del giorno su educazione socio-affettiva nelle scuole. “Parlare di omofobia e bullismo nelle scuole è sempre più importante"

Nella riunione del Consiglio Comunale di lunedì pomeriggio si è discusso l' ordine del giorno presentato dal Movimento 5 Stelle sull’introduzione dell’educazione socio-affettiva nelle scuole materne e primarie del Comune di Perugia.

L’obiettivo dell’ordine del giorno è quello di impegnare il Sindaco e la Giunta comunale ad introdurre nei programmi di insegnamento un percorso di “educazione socio-affettiva”, allo scopo di educare le nuove generazioni al rispetto reciproco e alle diversità e prevenire così episodi di violenza, omofobia e bullismo che purtroppo sono sempre più presenti nelle nostre scuole.

“Parlare di omofobia e bullismo nelle scuole è sempre più importante – commenta Stefano Bucaioni, presidente di Omphalos – la nostra associazione lo fa quasi in solitario da oltre 10 anni, organizzando eventi formativi e supportando scuole e studenti nel percorso di rispetto delle differenze”.

“Siamo quindi soddisfatti che il Consiglio Comunale, su spinta del Movimento 5 Stelle, abbia finalmente deciso di affrontare l’argomento e impegnare Sindaco e Giunta su questa importante tematica. Non possiamo lasciare che i nostri giovani crescano senza imparare il rispetto reciproco e senza che gli sia insegnato, fin dalla tenera età, che l’omofobia è una violenza e come tale va riconosciuta e respinta fermamente”.

L’ordine del giorno è stato approvato grazie ai voti della minoranza e di parte della maggioranza del Consiglio Comunale. “Chiediamo ora che questo ordine del giorno non resti lettera morta – conclude Bucaioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Si schianta con la moto in superstrada e il mezzo prende fuoco, ferito motociclista

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 30 giugno: un nuovo positivo, aumentano i ricoverati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento