Storie di quotidiana disperazione: "Sono malata, senza lavoro e dormo con mia figlia in macchina"

Una donna chiede aiuto per sé e per la propria figlia. È piazzata davanti al portale del Maitani, mentre la tramontana sferza il corso, deserto malgrado l'inizio dei saldi

Una donna chiede aiuto per sé e per la propria figlia. È piazzata davanti al portale del Maitani, mentre la tramontana sferza il corso, deserto malgrado l’inizio dei saldi.

Porta un cartello dove sta scritto: “Situazione di emergenza. Sono disoccupata, invalida civile, con una figlia andata in depressione, che non riesce a concludere gli studi per la situazione in cui ci troviamo. Da due anni dormiamo in una macchina. Ci siamo rivolte a tutte le autorità, sia comunali che agli assistenti sociali, senza ottenere nessun aiuto”. Questo il tenore del cartello che espone, legato al collo. Precisa che, per il mangiare, la Caritas e Stella Cerasa le dànno dei buoni. Racconta di aver invano atteso il sindaco, ma di non essere riuscita a parlargli. Ha invece parlato con la segreteria dell’assessore al sociale. Ma nessuno, finora, l’ha aiutata.

“L’emergenza maggiore – racconta – è la mancanza di un’abitazione. Come può mia figlia studiare e vedere qualcuno, se la nostra dimora è una vecchia vettura? Sono depressa, ansiosa, sofferente. Tutto questo mi procura un dolore indicibile! Mi risulta che il Comune e la Regione (Ater) hanno case sfitte e chiuse. Si  potrebbe risolvere il mio dramma senza troppo sforzo”. “Ho 38 anni – dice – sono senza lavoro, malata e disperata”. Questo è il dramma della donna: da giorni sta lì ad attendere una risposta che non arriva.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Armi, minacce e una piantagione di marijuana in casa: commerciante arrestato

    • Cronaca

      Tragedia nella notte, auto finisce fuori strada e si schianta contro un albero: muore a 36 anni

    • Cronaca

      Grifo in lutto, l'addio di Santopadre a Fabio Ercolanoni: "Non dimenticherò mai i tuoi abbracci"

    • Cronaca

      Arrestato e rinchiuso in carcere: ci resterà per 4 anni e mezzo, mega multa di 32mila euro

    I più letti della settimana

    • La tragedia, il tifoso del Grifo scomparso da giorni è stato ritrovato morto

    • Tragedia in Umbria, bambina di tre mesi muore nella culla: inutili i soccorsi

    • Tragedia lungo la strada, drammatico incidente: muore durante la corsa in ospedale

    • Sospese le ricerche del tifoso del Grifo, Fabio Ercolanoni: manca da 12 giorni da casa

    • Ikea a Perugia, ancora un passo avanti: investimento da 100 milioni, valanga di posti di lavoro

    • Dramma in Umbria, muore travolto dal trattore: inutili i soccorsi

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento