Perugia, blocco del traffico sospeso per le elezioni: due giorni di stop in mezzo alla settimana

Il Comune sospende lo stop il 3 e il 4 marzo. Si recupera il 6-7

Traslato per le elezioni politiche. Il Comune di Perugia sospende il blocco del traffico - previsto dall'ordinanza 1614 del 30 novembre - nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 marzo 2018, "al fine - spiega la nota di Palazzo dei Priori - di consentire la libera circolazione ai cittadini che si recano ai seggi elettorali".

Il blocco, spiega il Comune, sarà attivo nei giorni di martedì 6 e mercoledì 7 marzo con le stesse modalità. Sarà vietata la circolazione alle auto private di categoria emissiva inferiore a Euro3 (compresa), a benzina e diesel, ai ciclomotori e motocicli a due tempi Euro1 o precedente, nonché ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 35 quintali, privati o commerciali, diesel, non dotati di dispositivo di controllo del particolato. 

In deroga al divieto, spiega il Comune di Perugia, sono autorizzate al transito le autovetture elettriche ed ibride, quelle alimentate a gas metano e GPL, le autovetture con almeno 3 persone a bordo (car pooling), nonché i veicoli oggetto di deroga specifica.

L’inosservanza del divieto comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria (di cui all’Art. 7 comma 13 bis del vigente Codice della Strada) di 164,00 euro (114,80 se il pagamento avviene entro i 5 giorni). In caso di reiterazione della violazione in un biennio, si applica la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da 15 a 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento