Da Ponte Felcino a Collestrada su un furgone rubato per razziare 25 garage: fermati due minorenni

Sono stati traditi dalla loro voglia di rubare in tutti i box tanto che hanno fatto più viaggi per trasportare nelle loro case (a Ponte Felcino) la refurtiva. Ecco tutta la ricostruzione del raid

A 16 anni sono riusciti prima a rubare un furgone - un Doblò Fiat - con il quale da Ponte Felcino - dove abitano - hanno raggiunto alcuni condomini a Collestrada. Poi sono entrati in azione puntando  i garage. Con un trapano hanno fatto un foro sulle serrande, poi lo hanno allargato con delle pinze per arrivare agevolmente a scardinare la serratura. Due ragazzini terribili che hanno razziato qualcosa come 25 garage. Per trafugare più merce possibile addirittura una fatto due viaggi con il furgone rubato.

La refurtiva veniva scaricata direttamente nelle rispettive abitazioni. Ma fatale è stato il secondo viaggio a Collestrada. La loro presenza non era certo passata inosservata. Alcuni condomini e la Polizia - chiamata dai residenti - li hanno individuati. Ma per fermarli è stato necessario un piccolo inseguimento. E c'è chi giura che i due ladruncoli abbiano provato a speronare l'auto delle forze dell'ordine per farsi largo nella fuga. Moltissima della refurtiva è stata ritrovata e consegnata ai legittimi proprietari. I due giovani  sono stati portati in Caserma e saranno affidati al giudizio del Tribunale per Minori. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento