FOTO NOTIZIA - Lo scempio, busta di siringhe usate abbandonata a 300 metri da una scuola

Accade a Collestrada. E' stata una cittadina a gettare la busta per evitare situazioni di pericolo per i bambini

Indigna l'ennesimo ritrovamento di siringhe usate, situazione figlia di un malcostume che continua a dilagare,  nonostante le tante segnalazioni e lo sforzo del Comune che - solo nel 2017 - ha provveduto a raccogliere ben 220 chili di siringhe disseminate e abbandonate nelle aree verdi, spesso frequentate anche da bambini.

L'ultima segnalazione, in ordine di tempo, riguarda una busta contenente siringhe usate, abbandonata in zona Collestrada a circa trecento metri da un istituto scolastico e segnalata da alcuni residenti in via Ospedalone - San Francesco. E' stata una cittadina a prendere la situazione in mano e a gettare negli appositi contenitori per rifiuti il sacchetto di siringhe, pericoloso per l'incolumità dei bambini che frequentano la scuola a pochi passi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore un uomo

  • Cronaca

    Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

  • Cronaca

    Molestie sessuali sul bus ad una bimba, autista sotto processo

  • Cronaca

    Orrore in appartamento, 14 cani denutriti, feriti e ammalati: sotto processo l'uomo che li ha abbandonati

I più letti della settimana

  • Licenziata per giusta causa dalla Cucinelli, ma il Tribunale annulla la decisione: "Sia riassunta e 20mila euro di risarcimento"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Nuove aperture a Perugia, maxi supermercato Conad in via Settevalli: 40 nuovi posti di lavoro

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • A Perugia il primo "Cannabis social club" dell'Umbria, il consiglio comunale dice sì

  • Avvocato quasi gratis, liquidata parcella della vergogna: 32,50 euro per una causa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento