FOTO NOTIZIA - Lo scempio, busta di siringhe usate abbandonata a 300 metri da una scuola

Accade a Collestrada. E' stata una cittadina a gettare la busta per evitare situazioni di pericolo per i bambini

Indigna l'ennesimo ritrovamento di siringhe usate, situazione figlia di un malcostume che continua a dilagare,  nonostante le tante segnalazioni e lo sforzo del Comune che - solo nel 2017 - ha provveduto a raccogliere ben 220 chili di siringhe disseminate e abbandonate nelle aree verdi, spesso frequentate anche da bambini.

L'ultima segnalazione, in ordine di tempo, riguarda una busta contenente siringhe usate, abbandonata in zona Collestrada a circa trecento metri da un istituto scolastico e segnalata da alcuni residenti in via Ospedalone - San Francesco. E' stata una cittadina a prendere la situazione in mano e a gettare negli appositi contenitori per rifiuti il sacchetto di siringhe, pericoloso per l'incolumità dei bambini che frequentano la scuola a pochi passi. 

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento