Città di Castello, finisce contro un albero con lo slittino: grave

Un 30enne è ricoverato in prognosi riservata dopo un incidente a Città di Castello. Approfittando della neve e usando una camera d'aria come slittino è finito contro un albero

Un ragazzo 30enne di Città di Castello è finito in ospedale, in prognosi riservata al Santa Maria della Misericordia di Perugia, dopo aver sbattuto contro un albero mentre stava scivolando su una camera d'aria lungo un pendio innevato, approfittando degli scenari innevati dopo le abbondanti nevicate dei giorni scorsi.

Il giovane ha picchiato la testa contro la pianta ed è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e trasportato nell'ospedale del capoluogo umbro, dove gli sareebbe stata riscontrata un'emorragia cerebrale.  
 


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento