Dopo anni di botte e umiliazioni... si fida degli agenti e denuncia il marito violento: allontanato 40enne

Una giovane donna ha passato anni da incubo per via del marito violento. Il giudice ha decretato il divieto di avvicinamento

Finalmente si è fidata di quei poliziotti che, in diverse occasioni, si erano occupate del suo caso. Ha avuto la forza, dopo anni di botte e umiliazioni, di denunciare il marito violento, spesso ubriaco. Contro di lui è scattata immediatamente una misura cautelare di divieto di avvicinamento alla moglie emessa dal GIP del Tribunale di Perugia. Dovrà ora cambiare vita - per evitare il prossimo passo: il carcere - un quarantenne italiano, residente a Città di Castello, accusato di essere responsabile di aggressioni fisiche e verbali, nonché di lesioni in danno della moglie convivente. Il 40enne oltre il divieto di avvicinamento  è stato anche denunciato anche per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed atti persecutori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terrorismo e proselitismo sul web, periti al lavoro su profili social e condivisioni a caccia di complici

  • Cronaca

    Borgogiglione, meccanico muore cadendo da un bulldozer: in quattro sotto processo

  • Attualità

    Inchiesta sanità, il nuovo commissario dell'ospedale Onnis: "I miei unici datori di lavoro: il personale e i malati"

  • Cronaca

    Prima lo pneumatico forato, poi il furto nelle auto: ecco come agiva la super banda, colpi anche a Perugia e Terni

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Perugia, incidente al passaggio a livello: treno travolge un'automobile

  • Perugia, schianto tra due auto a Ponte Felcino: vigili del fuoco e 118 sul posto

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento